News

“Land Inc.”: mostra fotografica di Terra Project

Inaugurazione: 8 giugno, ore 17, Santa Chiara Lab, via Valdimontone, 1 – Siena

La mostra sarà visitabile fino al 25 giugno

L’8 giugno, alle ore 17.00, al Santa Chiara Lab, si terrà l’inaugurazione di “Land Inc.”, mostra fotografica di Terra Project che documenta il passaggio dall’agricoltura familiare ai grandi insediamenti industriali in Brasile, Dubai, Etiopia, Indonesia, Madagascar, Filippine e Ucraina.

Dopo la crisi alimentare del 2008, i paesi che si affidano alle importazioni per soddisfare la domanda interna di cibo hanno cominciato ad acquistare o affittare terreni fertili da altre nazioni per importare il cibo nei loro mercati interni, e allo stesso tempo gli investitori privati ​​hanno visto la produzione di cibo e biocarburanti come una merce nuova e in forte espansione.

Questa corsa per terre fertili ha avuto una serie di ripercussioni. A causa del land grabbing, molti indigeni e gli agricoltori sono stati sfollati, perdendo l’accesso alla loro unica fonte di sostentamento. Le grandi proprietà monoculturali hanno iniziato a sostituire le piccole aziende agricole, riducendo la biodiversità delle colture locali. E con l’espansione del mercato dei biocarburanti, terra e acqua sono sempre più utilizzate per coltivare colture non alimentari. In molti casi, questo fenomeno ha avuto impatti ambientali, come la deforestazione, l’inquinamento e la lotta per le risorse idriche.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.