Alessandro Profumo

Componente

Presidente Equita Sim e AD Leonardo

Nato a Genova il 17 febbraio 1957 e laureatosi in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi, ha iniziato la sua attività al Banco Lariano, dove ha lavorato per dieci anni, dal 1977 al 1987.

Nel dicembre 1987 è entrato in McKinsey & Company dove si è occupato di progetti strategici e organizzativi per aziende finanziarie. Due anni dopo è divenuto responsabile delle relazioni con le istituzioni finanziarie e di progetti di organizzazione e sviluppo integrati per la Bain, Cuneo & Associati.

Nel 1991 ha lasciato il settore della consulenza aziendale per ricoprire l’incarico di Direttore Centrale responsabile dei settori bancario e parabancario per la RAS – Riunione Adriatica di Sicurtà; sua anche la responsabilità dello sviluppo reddituale dell’azienda di credito di proprietà del gruppo e delle società di distribuzione e di gestione operanti nel settore della gestione del risparmio.

Entrato nel 1994 al Credito Italiano come Condirettore Centrale, con l’incarico di responsabile della Direzione pianificazione e controllo di gruppo, e dopo un anno come Direttore Generale, nel 1997 è stato divenuto Amministratore Delegato del Gruppo Unicredit, carica che ha mantenuto sino al settembre 2010.

Nominato nel 2004 Cavaliere al Merito del Lavoro dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, a livello internazionale è stato Presidente della European Banking Federation a Bruxelles e dell’International Monetary Conference a Washington.

Membro del CdA e dell’Advisory Board di importanti realtà (2011-2015: ENI; 2006-2014: Università Luigi Bocconi; 2011: Sberbank; 2012: Itaú Unibanco in Brasile), nel 2011 ha costituito una società di advisory, Appeal Strategy & Finance, della quale è ancora Chairman.

Chiamato nel 2012 dal Commissario al Mercato interno Michel Barnier a far parte di un gruppo di esperti europei “High Level Expert Group” per valutare il funzionamento del settore bancario nell’UE e individuare possibili misure per riformarne la struttura, sempre nel 2012 è stato nominato Presedente della Banca Monte dei Paschi di Siena, carica lasciata nel 2015 contestualmente alle dimissioni come Presidente del CASL (Comitato per gli Affari Sindacali e del Lavoro dell’ABI).

Il 15 settembre 2015 assume il ruolo di Presidente di EQUITA SIM.
È inoltre Consigliere della TOG – Fondazione “Together To Go”.

Ad di Leonardo dal 18 marzo 2017

Staff Information
Stay in Touch