Roger Abravanel

Componente

Nato a Tripoli nel 1946, arriva in Italia nel 1963. Sposato, due figli, parla correntemente Italiano, Inglese, Francese e Spagnolo.

Nel 1968 si laurea¬†a pieni voti¬†in ingegneria chimica al Politecnico di Milano, vincendo il premio di “pi√Ļ¬†giovane ingegnere d’Italia”. Presso la stessa universit√†, fino al 1970, svolge l’attivit√† di ricercatore presso¬†l’Istituto di Fisica Tecnica. Consegue in seguito un Master in Business Administration presso la business¬†school INSEAD,¬†dove entra nella Dean‚Äôs list‚ÄĚ (primo italiano a ricevere il riconoscimento).

Ha lavorato per 35 anni per la società di consulenza McKinsey & Company, raggiungendo le cariche di Principal nel 1979, Director nel 1984 e Director Emeritus nel 2006.

Attualmente opera nel settore del private equity, svolgendo l’attivit√† di Advisor del fondo Clessidra in Italia¬†e del fondo Buyout Markstone e di Venture Capital Wanaka in Israele.

Ha acquisito una grande esperienza internazionale essendo stato per 15 anni membro del McKinsey¬†Investment office che controlla i servizi di investimenti finanziari del Fondo Pensione e del personale¬†McKinsey nel mondo e dal 1999 senior sponsor dell‚Äôufficio di Tel Aviv e membro del leadership team¬†dell‚Äô‚ÄúArea Mediterranea‚ÄĚ di McKinsey.

Ha assistito clienti in Europa, USA, America Latina ed Asia su tematiche del Top Management quali il¬†miglioramento della performance, la crescita globale ed il rafforzamento¬†organizzativo. Tra gli Interventi di¬†consulenza pi√Ļ recenti e particolarmente noti: la trasformazione decennale dell‚ÄôEnel da azienda pubblica a¬†impresa globale e il piano di liberalizzazione del settore elettrico in Italia. Il turnaround e privatizzazione¬†di¬†successo di EL AL, linea aerea in condizioni disperate nel 2003 ed oggi profittevole e competitiva¬†Dal 2006 √® entrato a far parte del consiglio di amministrazione di¬†prestigiose societ√† italiane e¬†israeliane¬†come Luxottica Group S.p.A., Banca Nazionale del Lavoro S.p.A., Teva Pharmaceutical Industries Ltd,¬†Yamamay/Carpisa, COFIDE,¬†Admiral( leader nella RCAuto via internet, quotata alla Borsa di Londra).

√ą¬†Presidente del Comitato di Advisory dell‚ÄôINSEAD in Italia, membro del Board dell‚ÄôIIT (Istituto Italiano di¬†tecnologia) e del Comitato Scientifico della Confindustria.

Nel 2010 selezionato tra i ‚Äú 50 alumni che hanno cambiato il mondo‚ÄĚ, in occasione del 50nario della¬†fondazione dell‚ÄôINSEAD.

E’ autore di saggi e articoli, tra i quali¬†Privatizzare per¬†liberalizzare¬†(1993),¬†I distretti tecnologici¬†(2001),¬†Le¬†sfide della crescita delle imprese famigliari italiane¬†(2006),¬†Scelte coraggiose per sviluppare un’economia¬†di servizi¬†(2006).

Dal 2008 svolge l’attivit√† di editorialista per il Corriere della Sera. Ha recentemente contribuito al dibattito¬†pubblico sul tema della meritocrazia, in particolare grazie al libro “Meritocrazia: Quattro proposte concrete¬†per valorizzare il talento e rendere il nostro paese pi√Ļ ricco e pi√Ļ giusto”¬†edito da Garzanti nel 2008.

Staff Information
Stay in Touch